[Buffetteria russa] VITYAZ Assault vest (ANA)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[Buffetteria russa] VITYAZ Assault vest (ANA)

Messaggio Da bulgaro il Mar Feb 26, 2008 8:57 am

VITYAZ

Vityaz è il nome del tattico e di una unità speciale delle forze armate russe.
Questo vest è stato designato per le forze d'elite(Spetsnaz), unità di fanteria e di montagna, è usato anche in operazioone di anti-terrorismo e operazioni speciali delle forze armate.
E' Prodotto dalla famosa frabbica ANA

Mimetismo: Kamish








Particolare retro





Particolare oggetti agganciati sul retro



Caratteristiche:





  • Cerniera Frontale
  • Regolabile in altezza e larghezza
  • I portacaricatori e pouch hanno come chiusura sia il il bottone che il velcro per prevenire aperture accidentali
  • Il buttpack integrato sul retro e pieno di cinghie per attacchi esterni opzionali.
  • Tasca porta radio asportabile su entrambe i lati
  • Pouch opzionali possono essere attaccati tramite clips ALICE

Tasche del Vityaz :


  • 8 AK caricatori
  • 8 RGD granate
  • 4 fumogeni
  • IDP (Med kit)
  • Radio
  • 2 tasche portadocumenti

Foto in game






























Ultima modifica di bulgaro il Mar Gen 21, 2014 4:21 pm, modificato 6 volte
avatar
bulgaro
Consiglio Direttivo ASAF
Consiglio Direttivo ASAF

Numero di messaggi : 3254
Localizzazione : Ravenna
Barra di rispetto :
Data d'iscrizione : 06.11.07

Foglio di personaggio
Sottosquadra di appartenenza: Legionari-Swat team
Arma Primaria: AK105 VFC
Arma secondaria: AS VAL

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Buffetteria russa] VITYAZ Assault vest (ANA)

Messaggio Da bulgaro il Mer Feb 10, 2010 3:49 pm

Recensione eseguita da Subcomandante che gentilmente mi ha dato possibilità di aggiungere al mio archivio.
Proveniente da Sito: http://www.softairmania.it/threads/122789-Recensione-ANA-Vityaz</A>



Recensione ANA Vityaz




vityaz in russo significa "cavaliere" e, come molti sanno, è anche il nome di una delle unità antiterrorrismo tra le più specializzate del ministero degli interni (mvd) russo. l'unità è stata però fondata durante l'epoca sovietica, nei tardi anni '70.

vityaz negli anni 70



la ana produce sin dagli anni 90 equipaggiamenti di ogni tipo per il governo dello stato federale russo: dai famosi tattici 6sh93, ai corpetti catarifrangenti per chi lavora in autostrada, passando per mimetiche di ogni fattura. quello che recensiamo oggi è il tattico denominato "vityaz" appunto, come l'unità antiterrorismo.

la pagina del catalogo della ana con "l'arselane" vityaz. si noti l'assenza del tattico oggetto di recensione e la presenza ,invece, del grad.

in un momento particolare della sua storia l'unità adottò come camo distintivo il "kamish" (che significa canneto in russo) una sorta di tiger stripe greco rifatto dai russi, con dominanti diverse. l'idea di fornire l'esercito con mimetiche e tattici in camo invece che od era già stata portata avanti durante la prima guerra di cecnya e alla fine dell'impero sovietico. la ana che riforniva la spetsnaz delle sue mimetiche in kamish creò così una nuova linea di tattici simili per concetto ai 6sh9- (tipo tlbv americani) ma più simili anche ai classici chest rig (lifchik e chicom) cui i russi erano abituati. ecco quindi i vari grad-vityaz.
e' difficile nei confronti dell'esercito russo capire cosa è stato adottato ufficialmente e cosa no. il primo tattico tipo vityaz che si sia mai visto in giro è quello della fanteria di marina, in od. questo conservava alcune caratteristiche del chicom aggiungendo delle novità. l'impressione che ho avuto dalle foto è che il vityaz sia stato pensato come tattico da parata più che da combattimento, o per usi commerciali. mentre i vari grad siano stati pensati per il combattimento. non ho assolutamente nessuna prova di ciò, se non il mio intutito. cmq sia il vityaz è un tattico perfetto per il sa e quindi non ci interessa molto tirare ad indovinare su questo tema.

il tattico: comprato usato da mc taz (grazie paolo) il quale lo aveva reperito attraverso il solito dimitri.
il tattico sembra essere fatto in cotone, non porta etichette di alcun tipo ed è così composto
4 tasche x2 caricatori ak, 6 tasche porta granate, 2 piccole utility, un back pack abbastanza capiente con una tasca a zip sopra(molto piccola) e con un telino impermeabile, un portaradio/medikit, due tasconi interni porta documenti.



gli spallacci sono regolabili così come le due chiusure pettorali, e i nastri laterali. il tattico necessita l'utilizzo di una cinta per funzionare bene, e di essere portato abbastanza "alto". di fatti è difficile inserirlo in una categoria precisa tra chest rig o tlbv.
sugli spallacci sono presenti dei passanti che ho utilizzato per portare con me il coltello da campo (sog seal pup)

sull'altro spallaccio ho montato la radio, utilizzando una delle molte fettucce fornite insieme al tattico per fissarla meglio. credo che la radio portata dietro sia più comoda, consentendo un miglior appoggio del calcio del fucile contro la spalla. ho sfruttato uan delle fettucce per ridurre l'ingombro del filo dell'auricolare pneumatico. nella tasca porta radio la g7 midland entra perfettamente.


perticolari dele tasche: sono provviste di divisori. ho notato che i caricatori tipo 7.62 entrano meno comodamente a causa della curvatura. la chiusura di tutte le tasche del tattico è assicurata tramite velcro più bottone, ed è regolabile in due altezze. ciò nonostante non conste l'utilizzo di caricatori rpk.

ai lati del buttpack è possibile vedere le due piccole utility. il tattico ha anche un sistema tipo alice e delle fettucce per il trasporto del lanciarazzi.


in generale lo trovo un ottimo tattico. soprattutto molto capiente e compatto. l'uso della cinta consente il trasporto di una borraccia (o più) la cui assenza è l'unica vera pecca di questo tattico. sicuramente soluzioni più moderne, tipo il grad-1 o lo smersh sono più modulari ma questo resta un gran tattico. in particolare ne apprezzo al compttezza e aderenza al corpo. durante missioni urbane per esempio la rapidità di passaggio attraverso spazi angusti è una caratteristica fondamentale.

il tattico vityaz in action






Subcomandante
avatar
bulgaro
Consiglio Direttivo ASAF
Consiglio Direttivo ASAF

Numero di messaggi : 3254
Localizzazione : Ravenna
Barra di rispetto :
Data d'iscrizione : 06.11.07

Foglio di personaggio
Sottosquadra di appartenenza: Legionari-Swat team
Arma Primaria: AK105 VFC
Arma secondaria: AS VAL

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum