[Buffetteria USA] BLACKHAWK - Omega Tactical Vest - EOD

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[Buffetteria USA] BLACKHAWK - Omega Tactical Vest - EOD

Messaggio Da Petro il Sab Mag 17, 2008 1:50 am



Non avendo nulla da fare mi diletto nella recensione del mio vest: l'omega EOD della BHI.



La Blackhawk Industries è una delle aziende più famose ed affidabili del mondo (nel proprio settore, insieme alla Eagle, fondata da un ex Navy Seals): da anni produce l’equipaggiamento tattico che tutte le Forze Armate americane (e non solo) adottano quando quello d’ordinanza non risponde alle esigenze “particolari” degli operatori.
Pratica diffusa, ovviamente, tra le Forze speciali e le Unità specializzate (come ad esempio la 10th Mountain Division, o la 82nd Airborne Division).
L’azienda ha adottato, come proprio motto “Guaranteed for Life”

Simile all'Eagle tac v-1, l'Omega è un vest non modulare prodotto in varie configurazioni: il mio è l'EOD (3 tasche porta car. e due multi-purpose, oltre alle due taschine pettorali e a quella sulla spalla sinistra) ma altre versioni molto diffuse sono:
- con due gruppi da 3 tasche porta caricatori,
- con 2 gruppi da 2 tasche orizzontali multi-purpose
- con 3 porta car e una fondina

Ho scelto l’EOD in quanto lo reputo molto versatile e con una discreta capacità di carico: oltre alle tasche esterne dispone di due tasche porta mappa interne sul davanti, un porta vescica sulla schiena (contiene vesciche anche più grandi di 3 litri) e gli agganci per cinturone, per espanderlo con ulteriori tasche quando la situazione lo richiede.
Sulla schiena si trovano degli speciali pals su cui attaccare un eventuale zainetto o tasca porta camelback
Il materiale utilizzato per l’Omega Vest è uno speciale nylon estremamente robusto e spesso, sviluppato e registrato in esclusiva dalla Blackhawk come “Nytaneon” al semplice tocco trasmette una rassicurante sensazione di solidità e resistenza, sembra quasi rigido.



Se correttamente regolato tramite i lacci posteriori e i velcri dietro alle spalle è davvero molto comodo e scarica il peso uniformemente su spalle e fianchi



LE TASCHE:
premetto che al momento mi scoccia tirare fuori il vest dall’armadio per fare foto particolareggiate, magari lo faccio domani quando mi stufo di studiare

LE TASCHE PORTA-CARICATORI:
Sono abbastanza rigide, dotate di un elastico molto forte e coperte da un lembo di Nytaneon che si chiude col velcro: è praticamente impossibile perdere i caricatori, che sono anche discretamente protetti da ammaccature e graffi.
L’unica nota dolente è che al massimo c’è posto per due caricatori senza magpul (bisogna spingere  un po’ per infilarli, ma si sfilano molto facilmente) se si usano i magpul ne entra solo uno.

LE TASCHE MULTY-PURPOSE:
Come dice il nome sono tasche adatte a contenere tutto ciò che può servire: personalmente ci tengo il cibo, il minikit di attrezzi, una piccola sacca con un migliaio di pallini e batteria di riserva
Si chiudono tramite velcro (chicca molto utile: ai lati di ogni tasca ci sono due alette di nytaneon leggero che coprono il contenuto ed evitano l’impigliarsi di quest’ultimo con il velcro delle chiusure)
Sopra alla tasca superiore c’è un fodero per torcia dotato dello stesso sistema di chiusura dei porta caricatori

LE TASCHE PETTORALI:
SINISTRA: tasca molto capiente per essere così piccola: io ci tengo sigarette, accendino, fazzoletti da naso e cellulare. Sul solito lembo di chiusura c’è una striscia di velcro per targhette con nome (io lo uso per il PTT del bowman)
DESTRA: altra tasca di dimensioni minori rispetto alla precedente, solitamente ci tengo la digitale
Le dimensioni ridotte di quest’ultima tasca sono giustificate dalla necessità di lasciare spazio allo spallaccio rinforzato (utile per smorzare il rinculo del fucile) per il nostro sport è solo un vezzo estetico direi che è inutile per le nostre ASG, e per me lo è doppiamente in quanto sono mancino.
Per lo stesso motivo non utilizzo la taschina posta sullo spallaccio sinistro, ma le ridotte dimensioni le permettono di ospitare oggetti delle dimensioni di una normale bussola o poco più

TASCHE INTERNE
Le tasche porta-mappa sono molto accessibili e le cerniere di chiusura non si sentono minimamente a vest chiuso
La tasca posteriore porta camelback è molto capiente, ma consiglio di utilizzare una tasca esterna aggiuntiva o uno zainetto apposito per due semplici motivi: anche se ben regolato man mano che il volume d’acqua cala il tattico risulta più largo, il secondo problema è che soprattutto d’estate con la vescica a contatto con la schiena l’acqua raggiunge temperature che più che dissetare invitano a buttare la pasta (il rovescio della medaglia è che con temperature molto basse non si rischiano dolori ai denti per l’acqua fredda o cagarelle varie da congelamento)

CONCLUSIONE:
E’ un ottimo tattico: ha fatto dei gran rotoloni per terra, ha strisciato e ha preso dei forti strattoni, ma sembra ancora nuovo di pacca.
Ne sono pienamente soddisfatto, se dovessi comprare un modulare replica, con il rischio di vederlo bagattarsi col tempo o perdere qualche tasca in giro ricomprerei questo 100 volte
Se non si vuole spendere una cifra non inaffrontabile, ma comunque abbastanza alta ci sono due scelte: sbattersi parecchio e trovare un usato in ottime condizioni e ad un prezzo accettabile come ho fatto io, oppure buttarsi sulle repliche: è un modello molto diffuso, replicato più o meno da tutte le marche di abbigliamento tattico da S.A. ad esempio la guarder ne produce una copia di discreta qualità ad un prezzo che si aggira sui 50€ (la versione con la fondina e quella con 6 porta-caricatori… stranamente l’EOD non è replicato)

APPENA POSSIBILE INTEGRERO’ LA RECENSIONE CON DELLE FOTO PARTICOLAREGGIATE (le poche che ci sono le ho prese da internet)

Tra parentesi:
Nonostante sia molto affezionato a questo vest sto valutando l’idea di venderlo per monetizzare e passare a FLC sds e IBA (copia… issued per il momento è fuori dal mio budget) da vero USMC..
A buon (e interessato) intenditor…

_________________

WARRIORS BY DAY, LOVERS BY NIGHT, PROFESSIONALS BY CHOICE, MARINES BY THE GRACE OF GOD.
avatar
Petro

Numero di messaggi : 1848
Localizzazione : camera di Abbo
Barra di rispetto : ANUBIIII !!
Data d'iscrizione : 13.11.07

Foglio di personaggio
Sottosquadra di appartenenza: ANUBI Team
Arma Primaria: Pallini
Arma secondaria: Bestemmie

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum