[Mimetica australiana] DPNU

Andare in basso

[Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Ospite il Gio Mag 13, 2010 9:51 pm

DPNU(Disruptive Pattern Navy Uniform)  è l'attuale mimetismo utilizzato dalla Marina Australiana.

Non possiedo nulla in DPNU, ma posto qualche foto di repertorio perchè... è assai curiosa...








Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Paco il Ven Mag 14, 2010 4:27 pm

Non è male come pattern...mi sembra parecchio utilizzabile in urban (per i nostri scopi), visto che purtroppo non è che abbiamo molte occasioni di fare game su navi et simili (anche se potrebbe essere una grandissima figata)

C'è da dire una cosa, le marinaie sembrano anche abbastanza fiche...ma il tizio con il GAV in spalla, spero sia solo un modello!!Perchè, almeno che io sappia, di solito i sub militari (SF/incursori, rescue,ecc..), non utilizzano attrezzature "ricreative" come quel GAV della Mares con sacco a volume anteriore e le pinne con scarpetta incorporata...che non usa nessun sub, nemmeno un "open-water" Padi( equiv. di 1 stella cmas-fipsas) appena brevettato. Per altro, in ambiente subaqueo, la mares è considerata molto molto commerciale e di livello medio-basso come qualità di GAV, mute, e computer da immersione...meglio le maschere. Resta comunque una delle marche più note e vendute al grande pubblico.

_________________
United We Conquer

Non sottovalutare mai la tua capacità di
fare qualcosa di veramente stupido.
avatar
Paco
Consiglio Direttivo ASAF
Consiglio Direttivo ASAF

Numero di messaggi : 663
Localizzazione : Faenza (Ra)
Barra di rispetto :
Data d'iscrizione : 08.11.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 14, 2010 6:37 pm


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 14, 2010 6:38 pm



Uploaded with ImageShack.us

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 14, 2010 6:39 pm


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 14, 2010 6:41 pm



Uploaded with ImageShack.us

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 14, 2010 6:58 pm

paco magari da addestramento usano roba farlocca O.o

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Paco il Ven Mag 14, 2010 9:47 pm

Difficile che tu possa allenarti/addestrarti con un gav ricreativo piuttosto che con quello che effettivamente andrai ad utilizzare. Fra volume anteriore e volume posteriore c'è una discreta differenza nella gestione dell'assetto in immersione. Nulla di trascendentale,ma bisogna conoscere la prorpia attrezzature e saperla utilizzare. Già la subaquea ricreativa non lascia molto spazio all'improvvisazione, in quella tecnica ed in quella militare non dovrebbe proprio esistere.
Non solo, spessissimo usano i rebreezer...non credo che qui interessi a nessuno il funzionamento, ma basti sapere che non emettono bolle durante la respirazione del sub. Anche per questo motivo a livello tattico sono molto utili e larghissimamente utilizzati.

_________________
United We Conquer

Non sottovalutare mai la tua capacità di
fare qualcosa di veramente stupido.
avatar
Paco
Consiglio Direttivo ASAF
Consiglio Direttivo ASAF

Numero di messaggi : 663
Localizzazione : Faenza (Ra)
Barra di rispetto :
Data d'iscrizione : 08.11.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Paco il Ven Mag 14, 2010 9:52 pm

Altra cosa Olo, alle volte può capitare che la squadra di sub debba raggiungere un qualche punto della costa in immersione (magari partendo da un sommergibile appoggio....come i nostri della X-MAS durante la WWII) e poi proseguire la missione sulla terraferma. Spesso usano pinne, non solo con il cinghiolo posteriore (da usare quindi con i calzari da sub) ma utilizzabili anche direttamente con gli anfibi indossati (le Jet-Fins...non ricordo che modello ma c'è e lo utilizzavano vari SEAL Teams americani e svariati altri corpi spec.).


Ultima modifica di Paco il Ven Mag 14, 2010 10:54 pm, modificato 1 volta

_________________
United We Conquer

Non sottovalutare mai la tua capacità di
fare qualcosa di veramente stupido.
avatar
Paco
Consiglio Direttivo ASAF
Consiglio Direttivo ASAF

Numero di messaggi : 663
Localizzazione : Faenza (Ra)
Barra di rispetto :
Data d'iscrizione : 08.11.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 14, 2010 10:32 pm

son daccordo con te paco mio bello! sei proprio un sub provetto! Very Happy

c'ha poi la faccia da modello piu che da soldato quello li Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Paco il Ven Mag 14, 2010 10:53 pm

Me la cavicchio, ma non sono mai sceso oltre le quote ricreative (max -40m.). I "reb." li ho solo visti in funzione, ma mai utilizzati personalmente (serve apposito corso und brevetto).
Taba, comunque, è molto più esperto di me...ha fatto molte più immersioni!!!

_________________
United We Conquer

Non sottovalutare mai la tua capacità di
fare qualcosa di veramente stupido.
avatar
Paco
Consiglio Direttivo ASAF
Consiglio Direttivo ASAF

Numero di messaggi : 663
Localizzazione : Faenza (Ra)
Barra di rispetto :
Data d'iscrizione : 08.11.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da taba il Sab Mag 15, 2010 3:18 pm

Mah. Di roba tenica-militare non è che ne sappia poi molto ma in ambito tecnico visti gli imgombri minori ho sempre visto utilizzare gav a schinale rigido, anche perchè sopra si possono montare dei bi-bo, mente su gav ricreativi no.
Pensanso meglio però non credo che missioni del genere "scendo da una nave, arrivo in una costa e spacco tutto" oppure " te nave nemica stai lì ferma che ti appiccico allo scafo una carica esplosiva" vengano eseguite con attrezzature tradizionali (per quanto tecniche possano essere) visto che se non usi sistemi di ricircolo dell' aria ti lasci inevitabilemente dietro una bella scia di bolle e addio copertura.
Infatti, la prima immagine capitata sotto gli occhi:

Sembra roba parecchio cazzuta: apparte la maschera che permette di parlare (radio) e il sistema di ricircolo, guarda dove sono le vesciche del gav: sulle spalle.
avatar
taba

Numero di messaggi : 495
Localizzazione : Russi (Ra)
Barra di rispetto :
Data d'iscrizione : 12.11.07

Foglio di personaggio
Sottosquadra di appartenenza: 2nd Infantry
Arma Primaria: m4 VLTOR
Arma secondaria: /

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Ospite il Sab Mag 29, 2010 4:31 pm


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Mimetica australiana] DPNU

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum